16-23/09/2020

7 GIORNI

Viaggio a Sekem per ragazzi

SEKEM

Egypt

500€
a persona



Supplemento camera singola: €20 a notte

Programma di 7 giorni:


I giorno: volo verso Il Cairo, arrivo, trasferimento dall'aeroporto alla Comunità di Sekem, assegnazione delle camere, incontro con i membri della comunità giovani e con la conduttrice delle attività ed Euritmista Nana Woo, cena pernottamento.

 

II giorno: colazione, visita guidata ai vari settori produttivi della Comunità di Sekem, spettacolo di fine settimana delle scuole, pranzo, partecipazione al Cerchio di Saluto e Riconoscimento Reciproco, seconda parte della visita guidata di Sekem, aperitivo con canti e musica al bar interno alla comunità "Bastana Cafè", cena e pernottamento.

 

III giorno:

opzione 1: colazione, gita al Cairo I: escursione guidata in Feluca, pranzo presso ristorante tipico egiziano, visita guidata del Bazar più antico del Cairo e di due moschee, rientro a Sekem, cena e pernottamento.

 opzione 2: colazione,  trasferimento all'Università di Sekem Heliopolis e partecipazione alle lezioni artistiche e creative del "Core Program", rientro a Sekem, cena e pernottamento.

 

IV giorno: colazione, visita ai giardini di sperimentazione e di selezione delle piante con la direttrice del settore agricolo Angela Hofmann, visita delle scuole e workshop manuale con l'argilla, pranzo, lezione di canto, gita a Bilbeis e aperitivo, rientro a Sekem, cena e pernottamento.

 

V giorno:

opzione 1: colazione, gita al Cairo II: visita guidata delle Piramidi di Cheope, della Sfinge, Museo del papiro, pranzo al sacco, Museo Egizio, rientro a Sekem, cena, concerto di musica tradizionale egiziana, pernottamento.

opzione 2: colazione,  partecipazione alle attività del progetto giovani di Sekem, tempo libero, cena, concerto di musica tradizionale egiziana, pernottamento.

 

VI giorno: colazione, trasferimento all'Università Heliopolis, lezione di Euritmia, lezione di teatro con l'attore Hamada Shusha, pranzo con gli studenti dell'Università, concerto presso il teatro "Space of Culture", visita guidata dell'Università, rientro a Sekem, cena, attività creativa con la direttrice artistica Yvonne Floride, pernottamento,

 

VII giorno: colazione, Euritmia con i lavoratori di Sekem sul tetto, condivisione dell'esperienza con Nana Woo, pranzo, trasferimento in aeroporto.


 



Il pacchetto comprende:

  • assistenza e compensi di intermediazione durante tutto il soggiorno.
  • tutti i pernottamenti in camera quadrupla e pensione completa con pasti biodinamici presso l'ostello di Sekem
  • costo dei trasferimenti interni in pullman
  • pubblica sicurezza e servizio di protezione personale durante tutte le escursioni esterne a Sekem
  • visita guidata a SEKEM e all'Università Heliopolis
  • tutte le attività, i seminari e i workshop guidati elencati nel programma
  • l'escursione al villaggio di Bilbeis
  • pranzo al sacco quando previsti
  • assicurazione medico-bagagli 

Il pacchetto non comprende:


  • il volo a/r verso il Cairo. Acquistabile anche singolarmente. Scrivici per conoscere i dettagli
  • visto d'ingresso (€25)
  • le gite al Cairo opzionali:
- visita guidata in Italiano del Bazar del Cairo e giro in Feluca (40€) e il pranzo nel ristorante tipico egiziano (circa 10€)
- visita guidata in italiano al Museo Egizio del Cairo, delle Piramidi di Giza e della Sfinge, del Museo del Papiro (50€) e i biglietti di entrata (circa €30)
  • le mance
  • tutto quanto non espressamente indicato nella voce "il pacchetto comprende"

Questo è un viaggio rivolto ai ragazzi dai 18 ai 26 anni: in un atmosfera propositiva, dinamica e interculturale, approfondiremo temi quali la diversità culturale e la convivenza religiosa, guidati da insegnanti e altri facilitatori, presso la comunità agricola biodinamica di Sekem, l'interessante e riuscita iniziativa di Ibrahim Abouleish, a cui è stato assegnato il Premio Nobel Alternativo.
Durante questo viaggio, i nostri giovani partecipanti esploreranno la propria individualità e il proprio vissuto interiore tramite attività creative ed artistiche che mirano a creare nuovi spazi d'incontro con l'altro, varcando i confini di culture, lingue, nazioni e culti religiosi diversi.

Le attività principali si svolgeranno all'interno di Sekem, dove vedremo con i nostri occhi il risultato delle pratiche commerciali basate sulla cosiddetta "Economy of Love", ovvero un'economia basata sulla fratellanza. Scopriremo da vicino i campi coltivati, le varie aziende, il centro medico, le scuole e l'istituto professionale e le altre strutture parti di Sekem. Sarà sorprendente osservare aree che un tempo erano aride ed inospitali e che grazie allo sviluppo sostenibile degli ultimi 40 anni sono divenute terra fertile, abitabile e produttiva; toccare con mano questa meravigliosa trasformazione è un'esperienza arricchente ed emozionante. Vedremo come a Sekem tutti i collaboratori vengano coinvolti in attività di tipo artistico e spirituale, che impegnano il 10% del loro lavoro, e come si insegni il rispetto per la dignità di ogni singolo individuo, l'attenzione per la Biodiversità e la cura della Terra. Questo ci darà un'idea della bellezza e dell'unicità di questa comunità, dove da tanti anni vivono e lavorano insieme persone di diversa religione, provenienza e stato sociale, in armonia e rispetto reciproco. I responsabili dei vari settori ci racconteranno come a Sekem si pratichi la biodinamica e l'antroposofia, rese "permeabili" ad un contesto sociale, culturale ed economico molto lontano dal nostro. Il fondatore di Sekem, scienziato e visionario Ibrahim Abouleish era convinto che lo sviluppo individuale e spirituale delle persone si realizzasse in modo compiuto soprattutto tramite l'arte e l'incontro con l'altro. La creazione di un nuovo modello sociale dove le persone potessero vivere in salute e nella libera espressione della loro luce interiore è sempre stato l'obiettivo principale di Sekem: l'attività economica doveva avvenire a latere ed era da intendersi a servizio di tale scopo. 

Trascorreremo un'intera giornata presso l'Università Heliopolis, l'università di Sekem, famosa in tutto il mondo per lo sviluppo delle facoltà creative ed artistiche degli studenti a rafforzare le competenze e la formazione tecnica specifica. Seguiremo le lezioni insieme agli altri studenti egiziani, assisteremo ad uno degli spettacoli presso il teatro "Space of Culture", scopriremo i progetti e gli obiettivi raggiunti negli anni e quelli prefissati per il futuro. Osserveremo come le ragazze e i ragazzi egiziani e di altre nazionalità vengano incoraggiati ad assumere un atteggiamento responsabile verso la Terra e la società e a rivolgere un'attenzione particolare al proprio vissuto interiore. 

Durante questo viaggio, i facilitatori del Core Program, ci condurranno attraverso la storia dell'Egitto, alle radici delle religioni che qui per secoli hanno convissuto in modo pacifico. Sperimenteremo la nostra abilità di interagire l'uno con l'altro in modo "creativo": con una lezione di pittura, di Euritmia o il movimento, il teatro e il canto. Ci sarà spazio anche per l'approfondimento di eventuali domande che potrebbero emergere durante workshop e seminari, per la condivisione delle nostre idee ed impressioni: l'obiettivo è quello di mettere in atto un dialogo interculturale utile alla nostra nostra crescita personale.

Ma non è finita qui...vi porteremo al Cairo, dove per prima cosa faremo un'escursione sul fiume Nilo a bordo della Feluca, tipica barca a vela scoperta, assaggeremo le specialità della cucina araba (baba ganoush, harissa, hummus), visiteremo il Bazar più antico del Cairo. Ci recheremo presso il famosissimo Museo Egizio del Cairo, dove potremo osservare da vicino e ascoltare la storia dei sorprendenti reperti rinvenuti nelle tombe di re e regine di quest'affascinante civiltà, il Sarcofago di Tutankhamon, lo Scriba seduto, tra le altre cose i meravigliosi geroglifici. La nostra guida ci condurrà attraverso un affascinante tour dell'area archeologica delle Piramidi di Giza e della Sfinge, raccontandoci la storia e i misteri racchiusi in questi imponenti e maestosi edifici costruiti agli albori della civiltà. Visitermo inoltre la Barca Solare di Cheope, una delle imbarcazioni più antiche del mondo, rintrovata scomposta in 1200 pezzi nel 1954 dagli archeologi e meravigliosamente ricostruita nel corso di 13 anni. Una volta rientrati a Sekem ceneremo nella consueta sala dell'Hotel e avremo modo di scambiarci pareri e impressioni su quello che abbiamo visto di questa civiltà straordinaria e contraddittoria, fatta di antichi templi, sabbie infinite, un fiume leggendario e edifici fatiscenti in costruzione e abbandonati. Prima di dormire potremo ascoltare canti e melodie eseguite da Mr. Magdy, con la sua "oud", la chitarra tipica egiziana, che accompagnerà l'ultima notte in quest'oasi di natura e splendide persone.

Conduttrice: Ilaria Vudafieri

Sarà facoltà della conduttrice in ogni momento a tutela della sicurezza e del benessere degli accompagnati modificare il programma.


Guarda qui il video di presentazione di Sekem

Leggi qui l'articolo su Sekem di Terra Nuova 

Lettura consigliata: "Sekem. Un'iniziativa biodinamica cambia il volto del deserto egiziano" di Ibrahim Abouleish. Acquistabile anche presso i negozi di NaturaSì

Servizio di Striscia la Notizia

Per info e prenotazioni: 
Mail: ilaria@viandantisi.it
Cell: 335 7434964

 

 

Termine di iscrizione
1 agosto 2020

ULTERIORI INFORMAZIONI: CONTATTACI


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Il sottoscritto Interessato, letta l’informativa ed acquisite le informazioni fornite dal Titolare del trattamento: procedendo con l'iscrizione, richiede ad essere aggiornato su tutte le iniziative promozionali e commerciali, attraverso l’invio di materiale pubblicitario e/o promozionale tramite email.