17-20/12/2021

4 GIORNI

Il Viaggio nell'Arte di Michelangelo Pistoletto

Cittadellarte, Biella, Oasi Zegna

Piemonte
Italia

410 €
a persona

PRENOTA

Sistemazione in camera doppia con bagno privato
Supplemento per camera singola: 30€ totali

Programma di 4 giorni:

I giorno: ritrovo nel primo pomeriggio presso Cittadellarte,  cerchio di apertura. Visita guidata alle Mostre Correnti e Permanenti di Cittadellarte I, momento di meditazionecena bio presso il Bistrot. Pernottamento. 

II giorno: colazione, visita guidata alle Mostre Correnti e Permanenti di Cittadellarte II, pranzo bio presso il Bistrot, visita alla Tintoria innovativa Officina +39 ideatrice di nuovi metodi di tintura circolare, visita libera di Biella a 700 m da Cittadellarte, visita alla mostra di pitture ad acquerello presso il NaturaSì di Biella e apericena vegetariano presso il punto vendita. Pernottamento. 

III giorno: colazione, trasferimento e passeggiata artistica presso l'Oasi Zegna, pranzo presso l'oasi Zegna, visita allo storico Lanificio Cerruti, cena libera a Biella, rientro a Cittadellarte. Pernottamento. 

IV giorno: colazione, workshop con Silvia Giovanardi all'interno del Terzo Paradiso, il nuovo simbolo di Michelangelo Pistoletto che unisce la comunità umana, cerchio di chiusura, fine del viaggio.

Hai un buono viaggio Naturasì? Prenota seguendo questo link


Il pacchetto comprende:

  • assistenza e accompagnamento durante tutto il soggiorno 
  • guida della fashion designer, pittrice fotografa Silvia Giovanardi durante tutte le visite guidate in programma
  • 3 pernottamenti in camera doppia o singola con bagno condiviso e prima colazione biologica
  • tutti i trasferimenti interni con minibus 
  • tutti i pranzi e le cene organizzate in programma 
  • l'escursione a Biella e all'Oasi Zegna
  • la passeggiata artistica presso l'Oasi Zegna
  • la visita alla mostra di pittura ad acquerello e l'apericena al NaturaSì di Biella
  • il workshop guidato da Silvia Giovanardi sulla moda a servizio della società 
  • assicurazione di viaggio 

Il pacchetto non comprende:


  • l'arrivo alla struttura
  • vino durante i pasti presso il Bistrot di Cittadellarte
  • la cena libera del terzo giorno
  • tutto quanto non espressamente indicato nella voce "il pacchetto comprende"

"In questo viaggio d'autore, Silvia Giovanardi, nuova promessa del mondo della moda sostenibile, ci accompagnerà all'esplorazione di una delle più prominenti espressioni dell'arte contemporanea: la Fondazione di Michelangelo Pistoletto. Qui scopriremo come la Moda possa nascere dal rispetto e dall'amore per l'Ambiente e per la Terra, visiteremo Biella, la meravigliosa Oasi Zegna, e ci cimenteremo in un workshop in cui ci manifesteremo come Arte percorrendo insieme un viaggio alla scoperta della forma, dei colori e delle caratteristiche del nostro silenzioso universo interiore e temperamento, esplorando gli elementi naturali a cui è legato, per poi fare un ritratto del nostro subconscio.”

Protagonista del nostro viaggio è la maestosa Fondazione di Michelangelo Pistoletto: Cittadellarte. Incastonati tra la bellezza delle montagne che circondano Biella, si trovano 27.000mq dedicati ad un’arte contemporanea messa al servizio di una trasformazione positiva di società e natura. Cittadellarte-Fondazione Pistoletto viene istituita nel 1998 come attuazione concreta del Manifesto Progetto Arte, con il quale l’artista Michelangelo Pistoletto propone un nuovo ruolo per l’artista: quello di porre l'arte in diretta interazione con tutti gli ambiti dell'attività umana che formano la società. Questo spazio è frutto del cuore pulsante di Michelangelo Pistoletto, artista il cui talento ha servito il prossimo sin dagli anni ’60, seguendo il suo stilema del Terzo Paradiso che lega il mondo in un abbraccio. E’ sulla scia di questo potente messaggio che scopriremo come la Moda, inserita in questo contesto come Arte, possa nascere dal rispetto dell’ambiente con la missione di proteggerlo ed esaltarlo.

Silvia Giovanardi ci condurrà nelle trame dell'abbigliamento sostenibile, sviluppato lungo uno filiera che visiteremo insieme per assaporare la sorgente di ciò che indossiamo e che il nostro derma respira e assimila. Ci lasceremo inoltre guidare attraverso la bellezza dei luoghi incantati di Biella.

Faremo un escursione presso la selvaggia oasi Zegna, un'area montana protetta in Piemonte della grandezza di 100km2, tra Trivero e la Valle Cervo. E la tradizione locale offre piatti che stuzzicano il palato di grandi e piccini: dai formaggi come la Toma biellese, portate come la celeberrima bagna cauda, dolci come i biscottini canestrelli, seguiti dai Torcetti e dalle paste di melinga.

Concluderemo con una mattinata dentro uno degli spazi più evocativi del mondo dell’arte, quello del Terzo Paradiso, in cui attraverso un workshop di scoperta del sé, realizzeremo il nostro autoritratto per scoprire a fondo il corpo che indossiamo, e gustarne la delicata eleganza.


Con la guida di Silvia Giovanardi, Artist - Sustainable Fashion Designer

"Dopo gli studi universitari in Lettere Classiche e Design della Moda, ho diretto per quasi 6 anni l'ufficio artistico uomo di Etro, poi ho iniziato a mettere la mia arte al servizio della sostenibilità, e ora insegno all’Università ‘Arteterapia per la scoperta intima di sé’. Sono anche co-fondatrice della start-up di moda sostenibile WRÅD e del mio marchio SILVIA GIOVANARDI con cui esprimo con estro artistico, l'essenza dei miei abiti multisensoriali - visiva, tattile, olfattiva, emozionale. "Il coraggio è lo strumento, l'amore è il mantra, la verità è la via, e la pace, lo spazio a cui anelo.” Quando qualcuno mi chiede cosa faccio nella vita rispondo: "Amo". L'amore mi spinge a creare arte da indossare, perché vorrei che tutti fossero abbracciati, accolti e amati dalla generosa madre terra che, in sintonia con il mio piccolo aiuto, può diventare un amuleto e un manto di benessere. I miei vestiti sono edibili come i fiori nell'insalata. Sì, perché li creo con fibre di scarto alimentare e/o naturali-organiche, tingendole con piante tintorie che donano al derma benefici e fragranze, prendendomi cura dell'organismo. Questo fa sì che i miei pezzi possano essere seppelliti un giorno senza inquinare ma solo restituendo alla terra nuovo humus, quindi nuova vita. La mia collezione di opere d'arte, fatta di abiti scultorei, dipinti e fotografie, è l'espressione delle mie avventure come esploratrice del mondo ed entusiasta di pace e bellezza. È un invito a entrare in questi abiti come nel proprio spazio intimo, da celebrare come un tempio sacro. silviagiovanardi.com


Conduce il viaggio:

Ilaria Vudafieri


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Il sottoscritto Interessato, letta l’informativa ed acquisite le informazioni fornite dal Titolare del trattamento: procedendo con l'iscrizione, richiede ad essere aggiornato su tutte le iniziative promozionali e commerciali, attraverso l’invio di materiale pubblicitario e/o promozionale tramite email.

PARTNER