4-10/03/2020

7 GIORNI

Sekem nel Deserto Bianco

Cairo

Egypt

890€
a persona



Supplemento camera singola: 12,50 € a notte

Bambini: 0-2 gratis, sconto del 20% dai 2 ai 12 anni

Programma di 7 giorni:

I giorno: viaggio in aereo verso il Cairo, sistemazione in camera, incontro con Helmy Abouleish e gli altri collaboratori di SEKEM durante la cena, pernottamento.

II giorno: colazione, visita guidata ai vari settori produttivi di Sekem, pranzo, partecipazione al Cerchio di Saluto e Riconoscimento Reciproco tra i lavoratori dell'azienda, tempo libero, cena e pernottamento.

III giorno: colazione, trasferimento con i fuoristrada all'oasi nel deserto Bahariya, pranzo presso l'oasi, visita alle piantagioni dell'azienda, pernottamento.

IV giorno: colazione, escursione presso la Crystal Mountain, il Deserto Nero, il Deserto Bianco, pranzo pic-nic nel deserto, breve sosta in locale tipico, cena con i lavoratori e musica araba dal vivo sotto le stelle e pernottamento.

V giorno: colazione, incontro con i lavoratori di El Wahat, visita alla sorgente naturale di acqua calda, trasferimento a Sekem e pernottamento.

VI giorno: colazione, visita guidata alle Piramidi di Cheope, alla Sfinge, al Bazar del Cairo, pranzo in ristorante tipico, rientro a Sekem e pernottamento.

VII giorno: colazione, Euritmia sul tetto dell'azienda Isis con i lavoratori di Sekem, visita guidata all'Università Heliopolis, pranzo presso l'Università, trasferimento in aeroporto e volo di rientro.

Il pacchetto comprende: 

  • assistenza e intermediazione durante tutto il soggiorno 
  • costo dei trasferimenti interni in pullman
  • tutti i pernottamenti in camera doppia e pensione completa presso l'Hotel di Sekem e dell'azienda El Wahat nell'oasi Bahariya
  • visita guidata di Sekem Ecovillage e dell'Università Heliopolis
  • escursione nel Deserto Nero e nel Deserto Bianco e presso la Crystal Mountain
  • visita delle piantagioni di SEKEM presso l'oasi Bahariya
  • visita alle sorgenti naturali di acqua calda nel deserto
  • lezione di Euritmia 
  • attività creativa con Yvonne Floride (direttore artistico della comunità di Sekem)
  • serata con musica araba live 
  • pranzo al sacco quando previsti
  • assicurazione medico-bagagli 

Il pacchetto non comprende:

  • volo a/r verso il Cairo
  • visto d'ingresso (€25)
  • la visita guidata delle Piramidi di Cheope, della Sfinge e del Museo Egizio (120€, opzionale)
  • tutto quanto non espressamente indicato nella voce "il pacchetto comprende"

"In questo viaggio vi porteremo in un itinerario davvero unico che, partendo dal Cairo, percorre monti e sorgenti, tra i meravigliosi scenari del Deserto Bianco, e vi porterà nella misteriosa oasi di Bahareya dove, da pochi anni, è stata fondata l'azienda di Sekem El-Wahat"

Sekem, al Cairo, prima tappa del viaggio, è l'interessante e riuscita iniziativa di Ibrahim Abouleish, che ha dato vita nel 1977 ad una fiorente comunità agricola biodinamica situata a 60 km dal Cairo, dove oggi lavorano più di 2000 persone. Per il suo virtuoso funzionamento Sekem è considerata un modello per le comunità agricole biodinamiche di tutto il mondo e le è stato attribuito il premio Nobel Alternativo. Avremo l'opportunità di vivere all'interno di Sekem, di conoscere lo spirito profondo che la anima tenuto in vita da perone speciali e lungimiranti e di vedere con i nostri occhi il risultato delle pratiche commerciali basate sulla cosiddetta "Economy of Love", ovvero un'economia basata sulla fratellanza. Scopriremo da vicino i campi coltivati, le varie aziende, il centro medico, le scuole e l'istituto professionale, la bellissima università Heliopolis e le altre strutture parti di Sekem. Sarà sorprendente osservare aree che un tempo erano aride ed inospitali e che grazie allo sviluppo sostenibile degli ultimi 40 anni sono divenute terra fertile, abitabile e produttiva; toccare con mano questa meravigliosa trasformazione è un'esperienza arricchente ed emozionante. Vedremo come a Sekem tutti i collaboratori vengano coinvolti in attività di tipo artistico e spirituale, come si insegni il rispetto per la dignità di ogni singolo individuo, l'attenzione per la Biodiversità e la cura della Terra.

 

Vi porteremo quindi in uno dei paesaggi naturali più suggestivi dell'Egitto settentrionale: il Deserto Bianco. Il Deserto Bianco è una zona caratterizzatada de conformazioni rocciose di un bianco abbagliante, che nei millenni tempeste di sabbia e di vento hanno eroso donandogli le forme più svariate: i caratteristici funghi, animali, profili antropomorfi, fiori o gelati. Nel Deserto Bianco è stata istituita una zona protetta, della superficie di 300 kmq, che raggiunge il deserto libico e ha lo scopo di proteggere la zona dal turismo di massa. Al tramonto, questi "monoliti di ghiaccio", come li chiamano gli egiziani, assumono colori tra il rosato, il giallo oro e l'arancione. Si sono formati qui anche dei piccoli canyon, detti inselberg, e la Crystal Mountain, una grande roccia composta interamente da cristalli di quarzo.

Il Deserto Bianco si è formato nel letto di antichi laghi e paludi prosciugati: qui infatti  si trovano conchiglie fossili in abbondanza e altri reperti di passate creature acquatiche, ma anche foresta risalenti a più di 30.000 anni fa. Ai tempi dei faraoni, l'oasi prodotti agricoli che venivano trasportati nella Valle del Nilo: si stima che la sua popolazione avesse oltre mezzo milione di abitanti impegnati soprattutto in agricoltura. A conferma di ciò, infatti, è stata rinvenuta recentemente una vasta necropoli con oltre 10.000 mummie.

 

Nel nostro tour, ammireremo da vicino questi pilastri calcarei e monoliti di gesso,  ed esploreremo in silenzio i suoi canyon e le sue dune, grazie alla nostra guida esperta Khaled. Yvonne Floride ci guiderà in una breve meditazione in questi spazi infiniti circondanti da un assoluto silenzio, per percepire e interiorizzare il potere di questo luogo.

Attraversemo il villaggio El-Bawiti, tra palmeti che circondano le tipiche case di fango, fino a raggiungere El-Wahat: presso l'azienda esploreremo le floride piantagioni di menta piperita, ibisco e cotone. Avremo l'opportunità di ascoltare il concerto di musica araba tipica della zona, assaggiare specialità tipiche e condividere dei momenti d'incontro unici con i lavoratori dell'azienda. Soggiorneremo nelle camere da poco costruite con il gusto tipico della zona: dal soffitto a cupola, in ogni camera, è stata ricavata una finestrella, attraverso la quale è possibile osservare le stelle. A El Wahat percepiremo il silenzio del deserto e una natura forte e selvaggia, simile a quella che aveva ospitato Sekem agli albori della sua fondazione. 

 

Lettura consigliata: "Sekem, un'iniziativa biodinamica cambia il volto del deserto egiziano". di Ibrahim Abouleish. Acquistabile anche nei negozi NaturaSì.


Guarda qui il video di presentazione di Sekem

Leggi qui l'articolo su Sekem di Terra Nuova

Termine di iscrizione:
20 febbraio 2020

ULTERIORI INFORMAZIONI: Assicurazione medico-bagagli CONTATTACI


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Il sottoscritto Interessato, letta l’informativa ed acquisite le informazioni fornite dal Titolare del trattamento: procedendo con l'iscrizione, richiede ad essere aggiornato su tutte le iniziative promozionali e commerciali, attraverso l’invio di materiale pubblicitario e/o promozionale tramite email.