WINE RELAIS

MASSERIA CUTURI

Manduria
Strada Provinciale 137
Tel. 327 541 3956

> Vedi sito web

Puglia

Italy

Descrizione azienda:

Masseria Cuturi è una storica masseria che ha preservato le originali forme antiche, datata 1881, originariamente di proprietà della famiglia Schiavoni, nei pressi di Manduria.  La proprietà si estende su 300 ettari tra vigneto e uliveto secolare ed è avvolta da una folta macchia mediterranea che comprende il Parco Naturale del Bosco "Li Cuturi" voluto da Federico di Svevia  nel 1100. Zona Messapica di interesse archeologico vanta un piccolo promontorio conosciuto come il "Monte dei Diavoli"  e una conca "d'oro" di circa 100 ettari conosciuta come la culla del Primitivo. I primi documenti che attestano l'esistenza di questo vitigno in Puglia, sebbene le origini siano croate, risalgono al 1700, quando si scrive che queste uve arrivavano a maturazione già a fine estate ed erano caratterizzate da chicchi particolarmente neri, dolci e gustosi. La storia della Masseria è strettamente connessa al vitigno; si racconta che la contessina Sabini di Altamura promessa sposa di Don Tommaso Schiavoni portò alcune barbatelle scelte della preziosa pianta, una specie di dote che il marito manduriano seppe sfruttare molto bene. Oggigiorno Masseria Cuturi coltiva i suoi vitigni solamente con metodo biologico e ha come focus le nuove tecnologie ecosostenibili e la tutela della biodiversità.  

La Masseria, appena ristrutturata, dispone di una ampia corte interna e da diversi locali adibiti in parte a struttura ricettiva e in parte alla lavorazione e al stoccaggio del vino.  Antiche stalle, ovili e luoghi destinati ai contadini sono state sapientemente ripensate mantenendo un sapore autentico e antico, adatte a degustazioni o meeting. La parte più alta della Masseria ospita due spaziose junior suite e una suite con zona living dove dominano i colori del bianco e dell'azzurro,  e un terrazzo con vista a 360 gradi sulla tenuta fino ad arrivare al blu intenso del mare, luogo privilegiato per gustare un aperitivo all'ora del tramonto. Le sei camere doppie, dagli arredi elegantemente semplici sono curate nei minimi dettagli, con lenzuola di lino, biancheria tessuta a telaio e un'attenzione agli oggetti e decori locali. Hanno tutte una meravigliosa vista verso la tenuta e il mare. Immersi nella macchia a poca distanza dal corpo centrale, tre trulli a gradoni per soggiornare nel pieno silenzio a stretto contatto solo con la natura circostante. Tutta la Masseria è circondata da muretti a secco con il bianco del tufo e delle "chianche" disseminate un pò ovunque.  Percorrendo un paio di chilometri tra i vigneti si arriva alle splendide spiagge della Marina di Manduria dove acque cristalline e fondali bassi regalano un paesaggio unico. Particolarmente affascinate è il tratto della Riserva Naturale del fiume Chidro, il fiume più importante del Salento: lungo circa 10km, è alimentato da acque di falda che sfocia poi nel mare, in uno dei pochi punti scogliosi; l’incontro tra il mare e il fiume crea un paesaggio fuori dal comune.


Per info: 327 541 3956 per prenotazioni

codice sconto: viandantisi2020



Esperienza o offerta:


VENDEMMIARE LE UVE DEL PRIMITIVO DI MANDURIA 

Alla Masseria Cuturi la vendemmia è una festa,  il momento più atteso dell'anno, un rito ancestrale pieno di fascino e di attese. Nel mese di Settembre soggiornando alla Masseria Cuturi  potrete inoltrarvi tra i vigneti e partecipare alla raccolta e alla prima lavorazione delle uve. Un'esperienza autentica che renderà ancora più speciale il  vostro weekend di fine estate. 


LA RACCOLTA DELLE OLIVE 

Il New York Times raccomanda ai lettori americani di “viaggiare nel tacco d’Italia fuori stagione per scoprirne il lato più lento e accogliente”.  Tra ottobre e novembre, in un Salento senza folla, inizia la raccolta delle olive  e alla Masseria Cuturi potrai fare l'esperienza di una raccolta "a tua misura". Il clima mite e il mare fuori stagione saranno compagni ideali per visitare il Salento in una chiave tutta nuova.


OFFERTA VIANDANTISI'

Fine estate nel Salento dal 15 al 30 Settembre 2020

soggiorno minimo 4 notti con sistemazione in camera doppia con colazione € 256,00 a persona per 4 notti

Autunno nel Salento dal 1 Ottobre al 30 Novembre 2020

soggiorno minimo 4 notti con sistemazione in camera doppia con colazione € 192,00 a persona per 4 notti

Ecosostenibilità

  • Bioarchitettura
  • Certificazioni ambientali e biologiche
  • Cibo Biologico o biodinamico
  • Elettricità da fonti rinnovabili al 100%
  • Eliminazione monodose
  • Lampadine a basso consumo
  • Pannelli solari per l'acqua calda
  • Prodotti per la pulizia ecologici
  • Raccolta differenziata oltre l'80%




CHIEDI INFO

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Il sottoscritto Interessato, letta l’informativa ed acquisite le informazioni fornite dal Titolare del trattamento: procedendo con l'iscrizione, richiede ad essere aggiornato su tutte le iniziative promozionali e commerciali, attraverso l’invio di materiale pubblicitario e/o promozionale tramite email.